In cantiere un’adeguata illuminazione della zona di lavoro è una condizione imprescindibile per ottenere un buon risultato. Spesso, soprattutto in zone interne coperte o in contesti serali e notturni, la luce naturale non è sufficiente a garantire una buona visibilità.

Disporre di fari e proiettori diventa quindi necessario per qualsiasi impresa edile.

 

Come illuminare un cantiere?

Tra i prodotti presenti nel catalogo di TM Tecnomercato, anche il materiale elettrico trova il suo spazio: il marchio Mistral produce, oltre a una vasta gamma di prodotti legati all’edilizia, alla ferramenta e al giardinaggio, una linea specifica per l’illuminazione cantieristica.

 

Fari LED da appoggio? O con treppiede?

Non tutte le luci sono uguali: a seconda degli usi e delle necessità un faro LED da appoggio può essere la soluzione migliore di uno con treppiede, o viceversa. Mistral li propone entrambi, anche a voltaggio differente, per essere risposta ad ogni bisogno.

Tra i fari singoli da appoggio, MI62305 e MI62306 sono disponibili in due varianti voltaggio, 30W o 50W, e luce fredda. Il manico ergonomico permette un agile spostamento nella zona da illuminare a seconda del focus che si necessita in fase di lavoro. Entrambi dispongono di un cavo di 5 metri di lunghezza per l’attacco alla presa di corrente e producono un flusso di intensità luminosa tra i 2400 e i 4000 lumen, in base al voltaggio.

 

LED singolo o LED doppio?

Tra i fari con treppiede la scelta ricade tra MI62307 e MI62308: LED singolo o LED doppio. Anch’essi dotati di cavo per la presa di corrente di 5 metri e luce fredda, dispongono di un comodo treppiede per un uso dell’illuminazione comunemente più fissa e orientata, ma comunque direzionabile con facilità. I fari LED di entrambi i prodotti hanno un voltaggio di 50W, mentre il flusso di intensità luminosa varia a seconda della presenza di uno o due fari.

 

Fari cantiere senza cavo ricaricabili?

Si, Mistral produce anche MI131434, faro LED singolo da appoggio che non necessita di cavo né di presa di corrente nelle vicinanze: ricaricabile grazie a un’entrata USB e con potenza di 20W, emette una luce neutra e produce un flusso di intensità luminosa di 1500 lumen, dimerabili. Versatile e utilissimo in contesti cantieristici nei quali l’allacciamento della corrente elettrica non è ancora stato ultimato o non si dispone di generatore autonomo.

 

Fari led molto potenti?

Non ricaricabile ma con supporto per essere anche appeso: MI131435 è la soluzione ibrida tra faro d’appoggio e faro con treppiede. Dotato di manico a gancio, un voltaggio di 80W e un flusso di intensità luminosa di 6000 lumen, è il faro perfetto per illuminare grandi aree di lavoro, garantendo ottima visibilità su vaste porzioni di superficie.

 

 

E luce fu… ora non resta che cominciare i lavori!

Visita il nostro catalogo online per scoprire quale tipologia fa al caso tuo inserendo il codice prodotto nella barra di ricerca e, per ulteriori informazioni contatta il nostro ufficio commerciale!

Pin It on Pinterest