GVS progetta e produce filtri aria utilizzati nel campo della protezione delle vie respiratorie che soddisfano i controlli più severi e garantiscono la conformità dei prodotti ai differenti standard richiesti in tutto il mondo. Utilizza le tecnologie più avanzate per la produzione della linea di maschere Elipse con filtri sostituibili e non, per la protezione delle vie respiratorie, che rappresenta sicuramente un’importante novità nel mercato.

 

Le maschere Elipse, progettate e prodotte in UK da GVS, rappresentano un importante novità sul mercato. Sono tra le più leggere nella loro categoria, grazie alla forma ergonomica consentono all’operatore un ampio campo visivo, possono essere facilmente indossate con occhiali, elmetti e cuffie. Le maschere dal profilo compatto, sono realizzate utilizzando materiali anallergici, ed i filtri sostituibili hanno un’efficienza minima superiore al 99,95 % per particelle di 0,3 micron.

Grazie al design anatomico le maschere Elipse sono estremamente leggere e si adattano perfettamente al viso, senza intralciare l’utilizzatore. Il profilo compatto del corpo maschera e dei filtri consente a tutte le maschere della linea Elipse di aderire perfettamente al viso e di garantire la maggior visuale possibile durante l’utilizzo, senza interferire con altre protezioni per gli occhi e l’udito che si desiderasse indossare. Inoltre, i materiali con cui è costruita la maschera non rilasciano odori, sono anallergici, di “grado medicale”, privi di lattice e silicone.

Un’altra novità sono i filtri unici, di dimensioni ridotte, sottili, flessibili, robusti e leggeri, con una tenuta sicura ed un sistema brevettato ad incastro, innovativo ed estremamente efficace.

 

Le maschere Elipse garantiscono la massima protezione da vapori, polveri, fumi metallici, nebbie, microrganismi, con una efficienza minima del 99.95%. L’utilizzo del tessuto Filtrante HESPA®, un materiale sintetico particolare, sviluppato da GVS, garantisce un’elevata efficienza, con bassa perdita di carico, quindi, minore resistenza al passaggio dell’aria, assicurando una minore fatica di respirazione. I materiali di costruzione delle maschere sono inoltre classificati F1 sulla base della normativa DIN 53438, che stabilisce la classe di resistenza al fuoco e di autoestinguenza.

Contatta i nostri uffici commerciali per informazioni.

Pin It on Pinterest